Home > Entroterra Romagnolo

I borghi meno conosciuti

Storia e buona cucina

Poggio-Torriana e Montebello

Poggio Torriana sorge su una rupe scoscesa che vi regalerà una vista mozzafiato. Inoltre, a luglio si svolge la famosa sagra enogastronomica La collina dei sapori.
Montebello invece è famosa per ospitare il fantasma di Azzurrina, una bambina che dimora il castello di Montebello. Avrete il coraggio di organizzare una visita notturna?

Talamello

Talamello è la patria natia della pregiata Ambra di Talamello: un formaggio di fossa molto caratteristico.

dal 28.05.20 al 31.05.20
dal 29.05.20 al 02.06.20
dal 30.05.20 al 28.06.20
dal 28.06.20 al 19.07.20
dal 02.08.20 al 09.08.20
dal 23.08.20 al 30.08.20

Sant’Agata Feltria

Sant’Agata Feltria occupa una piccola conca circondata da alture, in cui sorgono un castello e tante trattorie e ristorantini tipici.

Petrella Guidi e Pennabilli

Petrella Guida ha una simpatica forma a carciofo che vi regalerà una vista della valle circostante e dei monti mozzafiato.
Pennabilli invece ospita vari festival e trattorie tipiche in cui mangiare bene a poco prezzo.

I borghi più conosciuti

Fascino e panorami

Santarcangelo

Santarcangelo è un borgo medievale pieno di echi storici. Inoltre, ospita vari festival e fiere dalla fama anche internazionale, numerosi localini e ristoranti tipici ed enoteche rinomate.

Verucchio

Il borgo medievale di Verucchio si innalza su un masso roccioso da cui godere di una romantica vista. Da non lasciarsi sfuggire è l’occasione di assaggiare un succulento piatto di carne alla brace in una delle bracerie locali.

San Marino

A partire dal 2008 San Marino e il monte Titano sono stati insigniti dall'UNESCO del riconoscimento di patrimonio dell'umanità.
San Marino infatti è la Repubblica più antica del mondo e vanta un centro storico curato e antico, mentre il resto della città è caratterizzato da lunghe file di negozi alla moda.

San Leo

La Rocca malatestiana di San Leo ospita un castello medievale che sorge proprio sulla cima di uno sperone di roccia.
Buona cucina e panorama mozzafiato sono le parole d’ordine di questo incantevole borgo.

Gradara

Viottoli, san pietrini e un amore maledetto...Gradara è un borgo dal grande fascino, teatro del tormentato amore tra Paolo e Francesca, narrato nella Divina Commedia.

Contatti